Questo sito utilizza cookie di profilazione per registrare e monitorare le preferenze dei visitatori e ottimizzare la navigazione dell'utente.I cookie sono file salvati temporaneamente sull’hard disk e identificano il computer, non la persona.Il sito può essere visualizzato anche negando il consenso all'utilizzo dei cookie, ma per sfruttarne a pieno le potenzialità consigliamo di accettare.

Accetta Rifiuta

Chiesa Martini di Bielefeld

Un progetto innovativo sul convertire una vecchia chiesa in un ristorante alla moda: il “GlückundSeligkeit” (felicità e beatitudine).

L'edificio in mattoni pieni, costruito in stile neo gotico, presenta elementi stilistici particolari sulle finestre sui contrafforti, oltre alle ampie finestre con grandi vetri a piombo all'ingresso. La galleria è il punto in cui è stato posizionato il piccolo ingresso, separato con delle finestrelle negli archi a sesto acuto. Inoltre, l'ex galleria dell'organo in legno, è stata sostituita da una struttura rinforzata in cemento, in cui è stata ricavata una sala bar da circa 45 coperti.

La navata centrale e quella laterale, del piano terra, forniscono uno spazio per oltre 250 ospiti, mentre l'area contingente, con i suoi 70 posti a sedere, è decisamente più adatta a eventi privati e conferenze. Completa la struttura il "beer garden" all'esterno, che nella bella stagione può ospitare altri 350 posti a sedere.

L'arredamento interno è stato studiato in modo da creare giochi di colore e luce per dare alla struttura un'aria di armonia generale. Gli architetti, i progettisti e gli specialisti del settore termotecnico hanno contribuito al rinnovamento della navata centrale lunga ben 29 metri e larga 18 metri, con un'altezza massima di 15,5 metri.

Per ottenere una distribuzione di calore uniforme e piacevole in tutte le aree del ristorante è stato utilizzato un sistema di riscaldamento a pavimento, combinato con un sistema di ventilazione molto potente. La gestione della temperatura interna, che può variare anche nel giro di qualche ora, viene garantito da una caldaia a cascata a risparmio energetico ecoCRAFT di Vaillant. Le due soluzioni utilizzate per l'impianto di ventilazione e riscaldamento creano un sistema completo, che si è dimostrato essere anche un buon investimento per il ristorante, ottimizando i costi e la gestione dell'impianto di riscaldamento.

Maggiori dettagli

Specifiche del progetto
Nome del progetto:Chiesa Martini Bielefeld
www.glueckundseligkeit.de
Tipologia:Ristorante
Posizione: Bielefeld (Germania)
Completamento:2005
Superficie:620 mq
Tecnologia:
  • Sistema di ventilazione con recupero termico
  • Riscaldamento a pavimento nella navata
  • Riscaldamento statico nei locali di servizio
Prodotti Vaillant:Caldaia ecoCRAFT
Proprietario dell'edificio:Achim Fiolka, Living Event GmbH, Werther
www.x-living.de
Architetto:Karl Siebold e Friedrich Gräbner, Bielefeld (1897);
brunsarchitekten, Bielefeld (riconversione 2005)
www.brunsarchitekten.de
Progettista:Disegno: Figge Engineers, Bielefeld
Progettazione: Dieter Anders, Bielefeld
Altri specialisti intervenuti nel progetto:Esecuzione della struttura: Fritz Michel Gas Wasser Licht, Bielefeld
Sistema di condizionamento: Kissing, Gütersloh
Tecnologia di refrigerazione: Ronald Althoff, Hiddenhausen
Impianto elettrico: Elektro Becker, Oerlinghausen