Cos'è il COP?

L'efficienza di una pompa di calore è misurata dal coefficiente di prestazione "COP"...

L'efficienza di una pompa di calore è misurata dal coefficiente di prestazione "COP" (Coefficient of Performance) dato dal rapporto tra energia resa (calore ceduto all’ambiente da riscaldare) ed energia elettrica consumata; più il COP è alto e più la macchina è efficiente (basso consumo).

Un valore del COP pari a tre vuol dire, ad esempio, che per ogni kW d'energia elettrica consumato, la pompa di calore renderà 3kW d'energia termica all'ambiente da riscaldare; uno di questi fornito dall'energia elettrica consumata e gli altri due chilowattora prelevati dall'ambiente esterno.

Classi Efficienza Energetica Pompe di Calore secondo la direttiva europea 2002/31/CE:

A (migliore) COP > 3,60

B 3,60 = COP > 3,40

C 3,40 = COP > 3,20

D 3,20 = COP > 2,80

E 2,80 = COP > 2,60

F 2,60 = COP > 2,40

G (peggiore) 2,40 = COP

Torna a Domande Frequenti sulla climatizzazione