Risorse energetiche: il gas

Il gas è uno dei combustibili più importanti nel mercato globale delle fonti energetiche. La sua importanza resterà alta nei prossimi decenni viste le riserve di gas relativamente grandi.

Il gas naturale è molto conveniente se paragonato ad altri combustibili fossili. Questo è dovuto ai costi significativamente più bassi. Inoltre non vi sono costi ulteriori per la conservazione dello stesso. La tecnologia che utilizza gas naturale è così molto efficiente. Potrete ottenere il massimo dell’energia, soprattutto con le moderne caldaie a condensazione.

Il gas brucia in modo pulito senza fuliggine o cenere e pertanto produce meno emissioni rispetto, ad esempio, al petrolio. E’ considerato il combustibile fossile più ecosostenibile.

I vantaggi dell’uso del gas:

  • Bassi costi di investimento
  • Alta efficienza
  • Ingombro ridotto
  • Il migliore equilibrio di CO² rispetto a qualsiasi combustibile fossile
  • Facilmente combinabile con tecnologie che utilizzano energia rinnovabile

I requisiti della vostra casa:

  • Collegamento gas
  • Un sistema di scarico dei fumi
  • Una caldaia a gas murale o a basamento

La sicurezza delle caldaie a gas Vaillant

Le caldaie a condensazione a gas Vaillant di ultima generazione sono soggette a rigorose norme di sicurezza per garantire il corretto funzionamento. Tuttavia il vostro sistema deve essere sottoposto a controlli regolari e periodici da parte di un tecnico per garantirne la sicurezza e l’efficienza nel lungo termine. Alcuni dei nostri prodotti sono in grado di ricordarvi le scadenze per i controlli. Essi informano sulle scadenze di manutenzione o possibili guasti inviando anche le segnalazioni via e-mail, via fax o sms al vostro centro assistenza.

Scopri di più sulle caldaie a condensazione a gas di Vaillant.

Gas naturale

Il gas naturale si compone principalmente di metano contenuto in grandi bolle presenti dai 1000 ai 3500 metri nel sottosuolo terrestre. Le reti di tubazioni pompano il gas a migliaia di chilometri dal sito di estrazione ai clienti. In alternativa può essere fornito come gas liquefatto in cisterne.

Stando alle previsioni attuali le riserve di gas naturali convenzionalmente estratto sono sufficienti per circa 63 anni. Altri 70 anni di combustibile potrebbero essere disponibili estraendo le risorse di gas non ancora sfruttate.

Gas liquido

Il gas liquido è un prodotto derivato dal petrolio ed è noto anche con l’abbreviazione di GPL (Gas di petrolio liquefatto). Il GPL è composto principalmente da butano e propano. Viene liquefatto sotto un’elevata pressione che ne riduce significativamente il volume rendendo così il trasporto più semplice. Il trasporto viene solitamente effettuato su navi e camion cisterna.

Il suo grande vantaggio sul gas naturale è che può essere utilizzato in edifici che non hanno un collegamento con la rete di gas naturale. Sono necessari dei serbatoi speciali resistenti alla pressione per la conservazione normalmente posizionati in esterno.

Biogas

Il biogas è ottenuto dalla lavorazione delle biomasse quali residui delle colture o rifiuti organici. Sempre più spesso le piante vengono coltivate appositamente per scopi di recupero energetico. Un rendimento di biogas particolarmente elevato è ottenuto ad esempio con il mais o la barbabietola da zucchero. Rispetto al gas naturale, il biogas non è un combustibile fossile e può essere prodotto all’infinito. Il biogas può essere immesso nella rete del gas naturale. Tuttavia deve essere rivolta una speciale attenzione alla purezza ed alla qualità del gas.

Caldaie a condensazione a gas

Fonti di energia disponibili

Come funzionano diverse tecnologie insieme