Questo sito utilizza cookie di profilazione per registrare e monitorare le preferenze dei visitatori e ottimizzare la navigazione dell'utente.I cookie sono file salvati temporaneamente sull’hard disk e identificano il computer, non la persona.Il sito può essere visualizzato anche negando il consenso all'utilizzo dei cookie, ma per sfruttarne a pieno le potenzialità consigliamo di accettare.

Accetta Rifiuta

Consigli per la modernizzazione

Sostituire il sistema di riscaldamento è solitamente una decisione giusta. La maggiore efficienza di un nuovo sistema di riscaldamento riduce significativamente il consumo di energia della vostra istallazione. Sostituire il riscaldamento comporta costi di esercizio inferiori e riduce l’impatto sull’ambiente.


La modernizzazione non occupa molto tempo per essere completa: generalmente un nuovo sistema di riscaldamento è installato in un massimo di tre giorni. Soprattutto se è un sistema Vaillant, in quanto le componenti sono preassemblate quanto più possibile.

Quando sostituite il vostro riscaldamento potrete mantenere la fonte energetica già esistente, o sostituirla gradualmente, passando all’energia rinnovabile.

L’utilizzo di una fonte energetica già in essere con una tecnologia moderna

Sostituite la vostra vecchia caldaia con una caldaia moderna ad alta efficienza con tecnologia a condensazione. Ridurrete significativamente i costi di funzionamento del vostro sistema e proteggerete l’ambiente. Le nostre caldaie a condensazione utilizzano il calore contenuto nei fumi del gas e raggiungono così un’efficienza energetica del 98 %. Potrete ridurre il consumo di combustibile del 30% rispetto ad un vecchio sistema di riscaldamento.

Sono necessarie solo piccole trasformazioni – se ve ne sono, per questa rapida e semplice soluzione. Sarà necessario convertire soltanto la vostra canna fumaria.

Per saperne di più sulle caldaie a condensazione a gas di Vaillant.

Passare gradualmente all’energia rinnovabile

La maggior parte dei vecchi sistemi di riscaldamento sono inefficienti ed emettono troppa CO2. L’aumento dei prezzi del combustibile spinge al rialzo anche i costi di esercizio. I sistemi di riscaldamento con energia rinnovabile consentono di essere più indipendenti dai combustibili fossili e allo stesso tempo proteggono l’ambiente. Non dovete investire tutto in un solo momento. Invece potrete installare un nuovo sistema a seconda della necessità.

Risparmiare i costi con il solare termico

Potrete integrare il vostro sistema di riscaldamento per utilizzare componenti che utilizzano energia rinnovabile. Ad esempio potrete generare calore per la produzione dell’acqua calda e per il riscaldamento utilizzando i collettori solari, che se combinati con le moderne caldaie a condensazione vi permettono di coprire circa il 60% delle vostre esigenze per la produzione di acqua calda ed il 20% di quelle per il riscaldamento. L’aggiornamento non è complicato e può aiutarvi a ridurre significativamente i costi di riscaldamento.

Per saperne di più sui collettori solari Vaillant.

Sistemi ibridi: energia rinnovabile e riscaldamento a gas

Siete alla ricerca di un’unità piccola e compatta che utilizza energia rinnovabile? Allora un sistema ibrido è una soluzione interessante. Il sistema ibrido combina una pompa di calore con una caldaia a condensazione a gas, in un piccolo spazio. L’unita murale all’interno può essere utilizzata in maniera flessibile ed essere facilmente riadattata. La gestione intelligente del sistema ibrido garantisce un elevato livello di risparmio nei costi operativi.

Per saperne su zeoTHERM

Passaggio completo all’energia rinnovabile

Siete alla ricerca di una variante per il futuro? Allora focalizzatevi interamente sull’energia rinnovabile. Questo vi garantisce autonomia rispetto all’aumento dei prezzi dei combustibili fossili. Poi risparmierete la maggior parte dei costi di esercizio e proteggerete l’ambiente. In molti casi potrete beneficiare anche delle detrazioni fiscali.

Le pompe di calore: le vostre fonti di energia

Le moderne pompe di calore usano il calore dell’aria, dell’acqua o del terreno per riscaldare e per produrre acqua calda sanitaria. L’ambiente fornisce circa il 75% dei vostri requisiti energetici. Questa energia è disponibile tutto l’anno ed in quantità illimitata. Una pompa di calore funziona in un modo ecocompatibile perché non produce emissioni.

Una pompa di calore aria/acqua è adatta in particolare per sostituire il sistema di riscaldamento: non sono necessari ulteriori ammodernamenti. Il costo di conversione ed i prezzi di acquisto sono bassi, ma anche l’installazione di una pompa di calore terra/acqua o acqua/acqua può essere conveniente a seconda delle condizioni della vostra proprietà.

Più bassa è la temperatura richiesta, tanto più è efficiente una pompa di calore. Pertanto la vostra casa dovrebbe avere ampie superfici che consentano il funzionamento a basse temperature. La vostra casa dovrà essere ben isolata per garantire un funzionamento energetico efficiente.

Per saperne di più sulle pompe di calore.

Sostituire il sistema diriscaldamento: Detrazioni fiscali

Ci sono diverse modalità di detrazione fiscale per aiutarvi finanziariamente quando installate un sistema di riscaldamento con energia rinnovabile.

Scoprite come potrete ottenere il massimo dalle detrazioni fiscali.

Per saperne di più su come risparmiare.

Detrazione fiscale 65%

Documentazione e procedura.

Detrazione fiscale 50%

Documentazione e procedura.

Il giusto sistema di riscaldamento

Non c’è una soluzione standard quando si è alla ricerca del giusto sistema di riscaldamento, ma non è difficile trovare quello che meglio risponda alle vostre necessità. Parlatene con gli specialisti del riscaldamento del gruppo Vaillant. Possono assistervi nel pianificare il migliore sistema di riscaldamento.

Come funzionano diverse tecnologie

Fonti energetiche disponibili

I consigli per i nuovi edifici